Annunci pubblicitari ovunque

Girando per le strade della mia città mi è capitato di notare che sono sempre più numerosi gli annunci pubblicitari. Mi riferisco a quelle pubblicità di privati che tappezzano ogni angolo della città con annunci di vendita di ogni tipo. Vendita o affitti di case sono i più numerosi con tanto di foto a colori ma anche le prestazioni lavorative vanno forte. Imbianchini, elettricisti accompagnatori di anziani, dog sitter sono ampiamente rappresentati su questi volantini. Il problema è che sono incollati praticamente su ogni palo disponibile, ogni spazio che non è di un privato è rivestito da questi annunci. Spesso sono sovrapposti a quelli vecchi per mancanza di spazio utile disponibile, poi siccome sono abusivi e quindi non sono tassati, chi li affigge non risparmia nè sulle dimensioni, nè sul numero. Il risultato è che ci stiamo riempiendo di questi volantini che, anche staccati dai loro occasionali supporti, lasciano traccia di se rovinando con la loro colla residua. Secondo me il comune non potrebbe sanzionarli anche solo con cifre simboliche, quantomeno per tamponare il fenomeno. Sono anche riconducibili a una persona fisica visto che su ognuno appare chiaramente almeno un recapito telefonico.

Lascia un commento