Il primo San Valentino

La settimana scorsa mio figlio 6enne, mi confessa che ha una fidanzata. Dalle mie domande in merito emerge il fatto che l’interessata ancora non lo sa e io gli suggerisco di chiedere a lei se vuole diventarlo. Allora il nano, galvanizzato dall’idea, inizia ad assemblare un biglietto d’amore per la sua “bella”. Poi mi chiede … Leggi tuttoIl primo San Valentino

Non svelate i trucchi di magia

Da un po’ di tempo mi diletto nella micromagia, principalmente per fare volontariato per i bimbi in ospedale. Leggo, guardo video e mi alleno perchè nella magia, l’allenamento è davvero fondamentale. Ovunque leggo che il mago NON deve mai svelare i suoi trucchi e all’inizio pensavo una sorta di lobby che non vede bene il divulgare i “segreti” del mestiere.

Leggi tuttoNon svelate i trucchi di magia

Che lavoro fai?

Mi è capitato recentemente di trovarmi a parlare con diverse persone appena conosciute e nelle chiacchiere salta fuori la domanda: che lavoro fai? Io rispondo sempre operaiaccio in fabbrica, che è la verità, ma tutti e dico tutti hanno lavori importanti, incarichi di rilievo o una professionalità altissima. Ora io non sono per niente invidioso (soprattutto perchè in genere ai lavori importanti corrispondono impegni in termini di tempo alti) ma è possibile che di operai o gente con lavori “umili” sembrano non esistere.

Leggi tuttoChe lavoro fai?

Obbligo catene a bordo

Al nord Italia da Novembre ad Aprile (non ricordo esattamente le date) c’è obbligo di circolare su strade extraurbane e autostrade con catene da neve a bordo, oppure con gomme specifiche. Ora, a sentire i miei colleghi, sembra la legge più importante della strada, molti di loro non si fanno scrupoli a girare senza cintura o a non usare i seggiolini di sicurezza per i bimbi, ma se a fine Marzo non hanno catene a bordo, non si può circolare.

Leggi tuttoObbligo catene a bordo

Dr. Urlo è il mio alter ego

Dr. Urlo è il mio alter ego. Faccio volontariato da un paio di anni ma solo da qualche mese vado regolarmente in ospedale vestito da clown a fare giocare i bambini. E’ una bella cosa che mi regala tutte le volte belle sensazioni e mi diverte pure. Clownterapia è una cosa molto importante ma non sono così bravo e preparato per poterla fare, così giro con uno o due compagni di avventura, per le stanze per svagare un poco i piccoli pazienti.

Leggi tuttoDr. Urlo è il mio alter ego