Fratelli così diversi

Ho due bimbi che ad oggi hanno 5 e 7 anni. Mi ha sempre impressionato la loro diversità in praticamente tutto. Nell’aspetto fisico, ci sta. Uno capelli ricci e l’altro lisci per esempio ma qualsiasi cosa: uno ha preso caratteristiche fisiche della mamma e l’atro (più sfigato) da me. Ma quella è genetica e arrivo a capirlo meglio. Pure i gusti sui cibi e sulle preferenze dei cartoni sono praticamente opposti. Le condizioni ambientali e di educazione sono chiaramente uguali ma nonostante ciò anche come emotività, paure, attitudini e qualsiasi altra cosa, uno è opposto all’altro.

Leggi tuttoFratelli così diversi

Viva il carnevale

Domenica scorsa sono stato al carnevale in un paese vicino a casa mia. Una delle cose che meno sopporto sono i genitori alle feste di carnevale. Dietro ai carri in sfilata un buon 25% erano bambini speranzosi di riuscire ad accaparrarsi un giochino nuovo. Il rimanente era diviso tra genitori e nonni. A guardare gli adulti sembra che dai carri debbano buttare banconote da 100€. Una cattiveria nello spintonare chiunque, bambini compresi, per riuscire a prendere un cerchietto per i capelli che non ho mai visto. Quando una signora ha letteralmente fatto piangere una bambina di fianco a me non sono riuscito a trattenermi e le ho detto di vergognarsi.

Leggi tuttoViva il carnevale

Il sesso dell’erede

Con il mio erede nel marsupio o nel passeggino, vado spesso a spasso per la città. Come la maggioranza dei bambini piccoli, di giorno dorme tranquillo solo a spasso.

Ovviamente lo vestiamo leggero o pesante seguendo il clima ma sempre con colori sull’azzurro. La mamma è fissata, per cui il vestiario è sempre su tinte azzurre per indicarne il sesso.

Il pupo ha poco più di tre mesi e a questa età i lineamenti sono abbastanza asessuati e forse proprio per questo la mamma ci tiene a vestirlo da maschio.
Non ha treccine o nessun accessorio tipicamente femminile ma nonostante ciò quando mi avvicina qualcuno che non sa

Leggi tuttoIl sesso dell’erede

Le nuove generazioni sono peggiori delle precedenti

Le nuove generazioni sono allo sbando totale, i giovani d’oggi sono tutti senza ideali e non hanno voglia di lavorare. Nessuno è disposto a fare sacrifici per crearsi qualcosa e sono tutti irrispettosi e maleducati.

Ogni tanto capita di sentire queste solite frasi riferite alle nuove generazioni che solo la tradizione continua a mettere in bocca agli “adulti”. Dicevano le stesse amenità anche della mia generazione e probabilmente di quella precedente. Con buona probabilità i miei

Leggi tuttoLe nuove generazioni sono peggiori delle precedenti

Sgambamento cani e parco giochi

Stamattina facevo due passi col mio piccolo erede nel marsupio. Sono arrivato ad un bel parchino con le giostre per i bimbi, un bel angolo di verde come ce ne sono sempre meno a poca distanza da casa mia.
Metà parco con le giostrine e le panchine dove un gran cartello interdice l’accesso ai cani e di lato separato da una siepe un altra bella zona dedicata allo sgambamento degli amici a quattro zampe.

Mio figlio ha un mese giusto

Leggi tuttoSgambamento cani e parco giochi