La febbre per la SPAL

Non sono mai stato un appassionato di calcio, anzi ho sempre preso le distanze. Anche da piccolo sono sempre stato abbastanza “emarginato” per la mia totale negazione a questo sport. Quasi obbligato a giocare finivo per essere scelto per ultimo e, visto come calciavo, venivo relegato in porta. Forse per questo non mi è mai piaciuto. La squadra della mia città, la SPAL,

Leggi tuttoLa febbre per la SPAL

Italia e le regole infrante

L’altro giorno sono andato a recuperare i miei bimbi dal campo solare e mentre andavvamo ad un parchetto mi fanno notare che sto superando il limite di velocità, invece dei 50km/h ne faccio circa 10 in più. Ringrazio per la segnalazione e rallento anche se la strada a doppia corsia e tutta dritta, mi faceva già sembrare uno della scuola guida anche abbastanza rincoglionito. Poi arriviamo ad

Leggi tuttoItalia e le regole infrante

La salsiccia non si buca

Mi sono iscritto ad un corso di babecue. Non la classica griglia aperta per intenderci ma quello americano che si chiude. L’insegnante mi piace molto perché non vuole imporre un modo di cucinare, ma ci mette davanti alcune riflessioni di cui una mi ha colpito. Alla domanda se fosse giusto tagliare a metà la salsiccia e aprirla per cuocerla, lui ha fatto notare quanto segue.

Leggi tuttoLa salsiccia non si buca

L’immigrazione mi fa paura

L’argomento è scottante , attualissimo e sta imperversando un po’ ovunque. Non voglio fare polemica su immigrati e tutto quello che ci gira intorno, ma quello che volevo evidenziare è come la gente sta cambiando in questo periodo storico. Fino a qualche tempo fa mi capitava di confrontarmi con amici o persone, che spesso hanno una visione delle cose diversa dalla mia, su questo tema.

Leggi tuttoL’immigrazione mi fa paura

Odio a prescindere

La settimana scorsa un amico perde il portafoglio, lo vedo su Facebook maledirsi per averlo perso. Qualche giorno dopo vedo su un giornale online un articolo che racconta di un Pakistano che ha ritrovato e restituito il portafoglio. Questo Yussef, che credo consegni pizze con lo scooter per una pizzeria, ha ritrovato il portafoglio, ci ha guardato dentro e, tramite l’iscrizione in palestra, è riuscito a contattare il tipo.

Leggi tuttoOdio a prescindere