La telediagnosi per le automobili

E’ finalmente ora di ferie per molti Italiani ma allontanandosi dalla propria città con la propria automobile qualcuno ha dubbi sulla affidabilità della propria auto. Al giorno d’oggi il meccanico usa sempre meno attrezzi meccanici e sempre più apparecchi elettronici per interrogare le innumerevoli centraline elettroniche che controllano ormai quasi tutti i dispositivi dell’auto. Così con sempre più opportunità informatiche è facile ipotizzare un controllo a distanza dello stato di salute della vettura da parte del meccanico di fiducia, anche se a migliaia di chilometri di distanza. Anche qualche piccolo intervento come l’aggiornamento software si potrà fare a distanza. Già da due anni si sperimenta questa telediagnosi su qualche camion e, i risultati incoraggianti, fanno pensare a una futura diffusione di massa. Bisognerà trovare un meccanico che si sappia adattare a questo nuovo lato del suo lavoro.

Lascia un commento