L’effetto serra è anche colpa delle risaie

L’effetto serra è sicuramente, e con giusta motivazione, al centro dei problemi di questi anni. Anche nelle risaie c’è qualcosa che aggrava il problema. Nei campi concimati col letame e allagati per la coltivazione del riso, alcuni batteri sviluppano metano durante la loro digestione anaerobica. Proprio questo metano si libera in atmosfera andando a peggiorare l’effetto serra in maniera pesante. Il metano infatti inquina 20 volte in più rispetto alla CO2. Anche le paludi in genere, i processi digestivi del bestiame, la normale decomposizione di tutte le biomasse e dei rifiuti urbani nelle discariche sono tutti processi che sviluppano metano che in qualche maniera si vorrebbe limitare. Le previsioni dicono che nei prossimi 15 anni questo tipo di emissioni aumenteranno del 15%. Per quello che riguarda le risaie si stanno sperimentando nuovi tipi di coltivazione che potrebbero ridurre del 50% le emissioni del gas serra. Per tutte le altre cause di emissioni speriamo trovino soluzioni alla svelta.

Lascia un commento