Lotta ai consumi evitabili

E’ ormai partita la nobile crociata che ha dichiarato guerra ai consumi evitabili, specialmente nei televisori. Primi fra tutti i consumi in stand by. I paesi membri della Comunità Europea, hanno approvato alcune norme che obbligheranno i produttori di televisori a ridurre drasticamente, entro i prossimi anni, i consumi in stand by. Negli apparecchi diffusi nelle case degli italiani oggi, i consumi dello stand by arrivano anche a superare i 5 watt. Si arriverà a 1 – 2 watt nel 2010 per poi stabilire un tetto massimo di 0,5 watt. I grossi produttori, consapevoli di una cultura del risparmio sempre crescente, sono già orientati verso una riduzione dei consumi elettrici. Crescono anche le dimensioni medie delle televisioni e quindi si cerca di limitare anche il consumo degli apparecchi accesi. Il basso consumo al metro quadrato è sicuramente una ottima pubblicità per questi prodotti. Per ora sembra che si riesca a conciliare l’aumento delle dimensioni con il bisogno di efficienza energetica.

Lascia un commento