Materiali tecnologici: la ceramica del futuro

La tecnologia, molto spesso, tende a riprodurre quello che in natura accade naturalmente. E’ il caso della creazione della madreperla da parte di alcuni molluschi del mare. Essenzialmente è solo un particolare tipo di carbonato di calcio che, in questa particolare struttura, acquista una durezza eccezionale. Alcuni ricercatori dell’ Università di Berkeley, hanno creato, copiando la struttura lamellare della madreperla, un tipo di ceramica porosa che ha una durezza 300 volte superiore alle standard prodotte abitualmente. Leggerissima e con queste caratteristiche di eccezionale durezza, potrebbe rivelarsi utilissima in molteplici applicazioni. Anche se per ora sono per lo più sconosciuti, questi nuovi materiali tecnologici sono destinati a rivoluzionarci il futuro.

Lascia un commento