Onde elettromagnetiche

Ho la casa sempre più piena di apparecchi tecnologici. Intorno alla tv si stanno moltiplicando, nel corso degli anni, diversi dispositivi elettronici. Ho il videoregistratore VHS, lettore DVD, lo stereo, il decoder per la parabola. Crescono sempre di numero, dovrebbero compattare il tutto in un unico apparecchio. Ad ognuno serve un telecomando, poi c’è il telecomando del climatizzatore, il telefono cordless, cellulari vari e sicuramente qualcosa d’altro che ora mi sfugge. Così di sera, sul divano, ho una distesa di “gingilli” che fa paura. Molti di questi apparecchi emettono onde elettromagnetiche (che per ora non fanno male) come quasi tutto in una casa moderna. Bombardati da onde radio per la comunicazioni degli apparecchi senza fili, e impulsi a infrarossi di miriadi di telecomandi, viviamo con la speranza che un domani nessuno dica che tutte quelle onde facevano male.

Un commento su “Onde elettromagnetiche

Lascia un commento