Scrocchiarsi le dita

Ogni tanto mi accorgo che non pensandoci su mi ritrovo a scrocchiarmi le dita. Mi dicono in molti di non farlo troppo spesso perché non va bene. Navigando un po’ scopro che tutte le nostre articolazioni sono contenute in un involucro che contiene un liquido lubrificante per le giunture stesse. Nel liquido è disciolto del gas che sfuggendo al liquido forma una bolla. Scroccando le dita, scoppiamo questa bolla che avrà bisogno di un po’ di tempo per riformarsi. Sui siti di divulgazione scientifica non trovo indicate controindicazioni a questa pratica, ma nei forum vari la gente è convinta che faccia malissimo. Fa male alle ossa, alle articolazioni, ai tendini, alla cartilagine e tutti forniscono fonti abbastanza accreditate come fisioterapisti o chiropratici. Spesso le abitudini tramandate dai nostri genitori sono legate a qualche fondamento più o meno scientifico, ma altrettanto spesso la medicina ha smentito molte credenze popolari che portavano la gente a abitudini sbagliate. Magari perché non era ritenuto educato scrocchiarsi le dita, ha preso piede l’idea che faccia male.

Lascia un commento