Spaghetti alla bolognese

Mi è capitato diverse volte andando all’estero di imbattermi in ristoranti che proponevano piatti o interi menù all’Italiana. Oltre all’improbabile bontà e riuscita di certe specialità, molte volte ho letto anche curiosi piatti.

Il più gettonato è lo spaghetto alla bolognese che mi ha sempre incuriosito. Voglio dire che abito da oltre 37 anni in una città a 40 km da Bologna e non ho mai mangiato e neppure sentito nominare gli spaghetti alla bolognese.

Trattasi di spaghetti conditi con ragù di carne. Il ricco condimento di sicuro è molto diffuso in tutta l’emilia e abbastanza noto, ma a Bologna se chiedete lo spaghetto alla bolognese non sanno proprio cosa portarvi.

Si è talmente radicata questa storia degli spaghetti che anche in rete ci sono numerosi siti che raccolgono ricette, che riportano la modalità di preparazione della falsa specialità. Non credo neanche si possa parlare di falso, clonato o tarocco in quanto l’originale proprio non esiste.

Forse un giorno i Bolognesi inseriranno tra le proprie specialità proprio questa ricetta, almeno per far fronte alle richieste dei turisti stranieri che visitano la dotta città anche assaggiare lo spaghetto alla bolognese….. D.O.C.

Lascia un commento