Tachimetri imprecisi

Le automobili moderne continuano ad uscire dalle concessionarie con errori di contachilometri secondo me non trascurabili. Parlando in giro mi rendo conto che l’errore è in media dell’ordine di 10-20Km/h. L’errore aumenta esponenzialmente con la velocità, per cui in città non incide molto ma diventa più pesante se si viaggia in autostrada. Ora io dico: Se con pochi euro posso oggi comprare un ricevitore gps, che secondo me è molto più preciso, possibile che non si riesca a rendere più precisa la strumentazione dell’auto? Non dico istallarci un gps che nelle gallerie non funzionerebbe, ma dei miglioramenti credo siano attuabili. Magari le case automobilistiche dimostrano così consumi di carburante più contenuti dei reali: …con un litro fa 20 Km.., mentre in realtà ne ha fatti 19. Mi rifiuto di pensare che non ci sono tecnologie economiche per misurare più accuratamente la velocità.

P.S. Gli scooterini 50cc, che notoriamente sono dotati della strumentazione più imprecisa al mondo, non sono esonerati da questa mia critica!!!

Lascia un commento