Tariffe aeree

Sono molte le offerte low cost per volare a basso costo, e più o meno per tutte le destinazioni. Ma quasi tutte le volte il prezzo reale del volo sale rispetto a quanto promesso nella pubblicità. Tasse aeroportuali, supplementi vari, adeguamento carburante e qualche volta assicurazioni extra fanno lievitare il conto. Molti di noi trovano normale che il prezzo cresca sensibilmente rispetto al prezzo pubblicizzato, invece una legge dell’anno scorso (40/2007 art.3) sulla trasparenza delle tariffe, prevede che i prezzi indicati siano al netto di spese, tasse e altri oneri. Già 16 anni fa l’ Unione Europea aveva emanato un regolamento simile, ma rimase totalmente ignorato dalle compagnie aeree. Oggi risulta rispettare la legge solo una compagnia su sette facendo volare i propri clienti al reale prezzo indicato. Se regolamenti e leggi non sono bastate, cosa ci darà un po’ di trasparenza sulle tariffe aeree?

Lascia un commento