I due tipi di tv a LED, Full LED o Edge LED

Già da qualche tempo le televisioni a LED sono diventate economicamente abbordabili, dando inizio a quella che sembra essere, almeno per ora, un vero e proprio boom delle vendite.
Esistono due tipi ben distinti tra loro, che vengono ad oggi spesso confusi: il Full Led e l’Edge Led.

I primi sono tv a LCD retro illuminati da microscopici Led (light emitting diode), hanno praticamente tutti una risoluzione di 1920×1080 e caratterizzati da una particolare brillantezza e profondità delle immagini.
Altra caratteristica è l’elevato contrasto dinamico cioè il rapporto tra il pixel bianco retroilluminato al massimo e quello nero al minimo.
I Led hanno la particolarità di potersi spegnere localmente in particolari zone dello schermo valorizzando così questo contrasto dinamico. Ovviamente l’intera superficie del monitor è ricoperta da Led ed è per questo che prende il nome di Full Led.

L’altro tipo di televisori si chiamano Edge Led o con retroilluminazione laterale. Gruppi di Led inseriti sotto la cornice del monitor, proiettano la luce verso il centro ma possono essere controllati in blocchi di Led.
Il non doverli disporre “a tappeto” ma l’inserimento “a cornice” da la possibilità di ridurre il già basso spessore della tv e, visto il minor numero di Led impiegati, di contenere sensibilmente i costi totali e i consumi energetici.

Di entrambi i modelli si pubblicizzano dati e caratteristiche che hanno un valore molto relativo.
Bassi tempi di risposta, cioè il tempo necessario ai cristalli liquidi per passare dal bianco al nero, anche se nell’uso normale è più probabile che si cambi da una sfumatura ad un’altra e in questo caso il tempo di risposta aumenta.

Angoli di visuale cioè la massima inclinazione a cui si può vedere la televisione con parametri accettabili, ma i criteri di accettabilità sono molto soggettivi.
Così per la scelta del televisore oltre al prezzo e una rapida occhiata agli aleatori dati tecnici, la miglior valutazione rimane sempre quella alla vecchia maniera.
La nostra percezione visiva del prodotto funzionante, risulterà fondamentale.

da Hwgadget

Lascia un commento