Vigili in borghese

Leggevo sul quotidiano della mia città che sono iniziati da un po’ i controlli da parte di agenti in borghese, in cerca di automobilisti che usano il cellulare alla guida. A parte che l’articolo vantava le “già 26 le infrazioni” effettuate nell’ultimo mese mentre io nel nel breve tratto di strada che faccio per portare i miei bimbi a scuola potrei battere il “primato” in un paio di giorni, ma il punto è un altro. Chiaccherando con colleghi sento che sono quasi tutti a favore di questa “campagna”, ma allora perchè quelli che sono con l’autovelox devono per legge segnalare la loro presenza? Ne avevo già scritto in un altro post anni fa al quale però, non era quasi nessuno concorde con me. Perchè mai dovrebbe essere diverso il discorso? Mi sembrano violazioni gravi entrambi ma tanti colleghi e probabilmente molte altre persone, sembrano accettare controlli in borghese per il cellulare ma non per la velocità.

Lascia un commento