Wii un gradino sopra PS3 e Xbox 360

La Nintendo con la sua console di successo non sembra più avere reali concorrenti. La Wii infatti ha conquistato in pochissimo tempo il 40% del mercato mondiale dei videogiochi. La Sony e la Microsoft con le loro PS3 e la Xbox, si spartiscono gli avanzi, anche se a sentire i vertici di queste due aziende sono solo loro a dividersi il mercato mondiale. Queste infatti non considerano la Nintendo un loro concorrente in quanto vedono nella Wii, un prodotto totalmente diverso dalle loro console. Puntando tutto sull’alta definizione pongono i loro gioielli tecnologici generazioni avanti rispetto alla più spartana Wii. Ma il successo di questa è fuori discussione e sembra che debba la sua esplosione alla fantasia del suo direttore creativo,  Shigeru Miyamoto. Un personaggio molto lontano dai classici manager ideatori di progetti importanti, molto più simile, secondo i giornalisti che lo hanno intervistato, a Willy Wonka della nota fabbrica del cioccolato. Forte del successo del telecomando rivoluzionario della Wii, Miyamoto ha collaborato attivamente alla nascita della Wii Fit, la pedana per fare ginnastica e yoka davanti alla televisione di casa. Un altro grosso successo che sperano di ripetere con l’ultima creazione, la Wii music. Non una simulazione di uno strumento musicale, non una successione di tasti o movimenti rigidi per riprodurre un famoso brano, ma un nuovo modo di intendere la musica. Una forma espressiva che permetterà anche a chi non conosce le note, di generare musica dal movimento con ritmo e improvvisazione. Per questo le basi su cui suonare non riprendono brani famosi ma permettono a tutti di riuscire, o almeno a provare, a esprimersi attraverso gli strumenti musicali. Anche se la grafica è ancora rappresentata dai “bambolotti” classici della Nintendo, c’è da scommettere che Miyamoto siglerà con la Wii music un altro grosso successo.

Da hwgadget

Lascia un commento